Si laurea in Architettura all’IUAV, con indirizzo storico e di restauro (1980), e successiva specializzazione in restauro presso l’Università di Padova-Facoltà di ingegneria.

Collabora con il dipartimento di Storia e il laboratorio di Fotogrammetria del IUAV e con società di ingegneria per progettazioni di restauro e recupero dell’architettura monumentale.

A Torino in FiatEngineering , poi MaireEngineering,  al 1989 al 2006, è progettista e poi responsabile di progetto;  si occupa delle tematiche inerenti il restauro architettonico (progetto di restauro del castello Mackenzie-Wolfson a Genova e prima fase di intervento,  progetto MURST per il recupero di edilizia storica in zona sismica, Restauro ed Ampliamento della sede storica Fiat in via Chiabrera  a Torino per nuovo allestimento museale).  Sviluppa, con il gruppo Architettura, progetti di nuovi insediamenti  industriali complessi (Sata a Melfi, Fiat a Cordoba-Argentina e Belo Horizonte-Brasile, Fiat a Pune-India), per il terziario , e dal 2000 come Project architect  (Progetto di nuovo allestimento del Museo della Civiltà Romana a Roma-Eur, Nuova Cittadella Giudiziaria a Venezia, Valorizzazione Immobiliare di Firenze Novoli).

Dal 2007 partner di MDN, poi Aedas Visconti & Partners,  in particolare dirige il progetto di adeguamento del Museo del Risorgimento a Palazzo Carignano per il nuovo allestimento museale e il nuovo auditorium  del Museo dell’Automobile.

Dal 2009 è partner e principal, insieme a Giuliano Pairone, di CP_A.

Dal 2015 è socia e direttore tecnico responsabile della progettazione in ambito architettonico e ingegneristico di SCOOP -Società Cooperativa di Progettazione a r.l.

Received a degree in Architecture from IUAV with a specialization in history and restoration (1980) followed by a specialization in restoration from the University of Padova- Faculty of Architecture.

She collaborated with the Department of History and the photogrammetry studio of IUAV and with engineering companies for designing restoration and recovery of architectural monuments.

First, in Torino in Fiat Engineering, then in Maire Engineering from 1989 to 2006, she was a designer and then responsible for project design. She took care of the inherent themes in architectural restoration (the restoration of the Mackenzie-Wolfson castle in Genoa and the first phase of the project, the MURST project for the recovery of historical buildings in the seismic zone, restoration and enlargement of the historical headquarters of Fiat in Chiabrera Street in Torino for the new museum exposition). She developed, along with the Architectural Group, new installations of industrial complexes (Sata in Melfi, Fiat in Cordoba-Argentina and Belo Horizonte in Brazil, Fiat in Pune-India), and from 2000 as project architect, the new installation of the Roman Civilization project in Rome-Eur, the New Judicial Citadel in Venice, Estate Improvement of Florence Novoli.

In 2007, she was a partner in MDN, then Aedas Visconti & Partners, in particular she managed the project of renovation for the Risorgimento Museum of Palazzo Carignano and the new auditorium for the Automobile Museum.

Since 2009 she is Partner, together with Giuliano Pairone, of CP_A.

Since 2015 she is Partner and Project Engineer of SCOOP – Società Cooperativa di Progettazione a r.l.